La cucina all' Amfora è specifica, fanno tutto da soli. Più volte al giorno preparano il pane e pasta caserecci; gnocchi, lasagne, tagliatelle, pasta affusolata o cosiddetti pljukanci, e se venisse una centinaia di gente senza alcun preavviso, Amfora con la sua cucina e personale colpirebbe con l’abilità e un'offerta favolosa. Anche in quel caso, ogni signolo ospite avrebbe ottenuto quello che gli conviene di più. Qui hanno la loro filosofia: È più semplice fare la pasta che andare a comprarla. Mai Eduard ordina una grande quantità di alimenti. Se il tempo è cattivo e non c'è il pesce, in cucina si reca il grande chef, grande di statura ma ancora più grandi sono il suo cuore e il suo sapere con il quale in pochi istanti crea almeno cinquanta possibili antipasti.